Io in Relazione

"…Accanto a questa immagine vorrei porre lo spettacolo notturno del cielo stellato

perché l’unico equivalente dell’universo interiore è l’universo esterno; e proprio come mi rapporto a questo mondo attraverso il corpo, così mi rapporto a quel mondo attraverso la psiche…”

C.G. Jung

Io in Relazione... la traccia di questo blog

Confini, Ricerca, Senso, Corpo…. Un album-video di scritti, di pensieri, di domande, di parole; di letture incontrate e di esperienze vissute.
I tanti -e perciò l’Unico- IO di cui desidero raccontare sono mondi, che trovano confini fra umanità e infinito.
Siamo Relazione e solo in essa troviamo Luogo e Cura

 

Tra i molti, vite singole

si riconoscono nello stesso viaggio
con domande simili, uguali sentimenti
Luci vive
allora non sole
Tessitrici di stelle

"Coscienza è sempre Coscienza di Relazione"

Salvatore Natoli

"Chiunque tu sia, non importa quanto tu sia solo

il mondo si offre alla tua immaginazione,
ti chiama come le oche selvatiche, dure ed eccitanti
annunciando ripetutamente il tuo posto
nella famiglia delle cose”

Mary Oliver

Relazione d'aiuto e Counseling

Il Counseling è un processo di auto-apprendimento e di crescita, sostenuto dalla Relazione fra l’operatore d’aiuto (counselor) e il cliente…

La traccia di questo blog

Siamo Relazione e solo in essa troviamo Luogo e Cura. E l’Io può prendere vita dal Sé. Confini, Interconnessione, Ricerca, Senso, ….
Parti del blog sono create come una bibliografia ragionata, in cui ogni fonte è citata e rispettata con gratitudine, perché ne abbiamo bisogno per cercare ciascuno una propria sintesi individuale e sistemica

Se "lo sa" la testa

La facoltà del pensare è un movimento che non ristagna dentro il guscio cranico, è espressione di un continuo processo psichico attraverso il quale l’essere umano prende coscienza di sé e può confrontarsi nella relazione con altro da sé…

Una storia da narrare diventa mille storie

Una storia da narrare diventa mille storie

Ogni giorno incontro sguardi capaci di arrivare al cuore della quotidianità e dei suoi fatti. Ascolto voci di storie, dolci o amare, poetiche e drammatiche, piene di Umanità.Ciascuno di noi è il narratore della propria vicenda umana, via via che la crea nella vita,...

Quel che resta del gioco è quel che divento io

Quel che resta del gioco è quel che divento io

E ora che, se non giocassi a mascherarli i miei capelli apparirebbero grigi, mi chiedo se in quei momenti di felicità per gioco, non risieda ancora una forza e un aiuto per trovare un mio equilibrio nell’affrontare le cose della vita

Facciamo un gioco: il valore del “essere-con” per crescere

Facciamo un gioco: il valore del “essere-con” per crescere

ARTICOLO DI CARLA VALERI, PSICOTERAPEUTA
È all’interno dello scambio con l’adulto che il bambino costruisce i suoi schemi di movimento, dal succhiare al camminare, e svilup-pa sicurezza, stabilità, intraprendenza.
In questo processo lo scambio tra chi accudisce e chi è accudito è continuo, il corpo del bambino parla al corpo dell’adulto che parla a quello del bambino, in un dialogo basato sui sensi. I genitori sono quindi il campo dove si sviluppa questo scambio.

L’elefantino di Bucay

L’elefantino di Bucay

Attingo al mio amore per i racconti, che offrono sempre fantasie, sensazioni che travalicano il fascino delle cose pensate con la mente. Le fiabe sono il mondo incantato che continua a farci crescere dall’infanzia a qualsiasi età.Abbiamo molto bisogno di farci...

L’Universale e il suo regista politico

L’Universale e il suo regista politico

Federico Micali: “Ho un’età che non mi ha consentito di vivere il cinema Universale e realizzare questo film mi ha permesso di recuperare un tempo, un’esperienza che avrei desiderato vivere per assistere a quel forte cambiamento sociale a cui, a suo modo, contribuì.”